jump to navigation

.:[gelati]:. domenica, maggio 28, 2006

Posted by Beppe Bravi (Beppone) in famiglia, pensieri.
trackback

Eccomi qua.
Sono le 7 della domenica mattina e come avviene spesso non riesco più a dormire.
Almeno il 70% di voi si dirà .. ma che sei scemo?
Facile.. 🙂
E' vero che io non sono mai stato un grandissimo dormiglione domenicale…anche da giovane (sigh!) non andavo mai oltre le 9.30/10.. mentre conosco persone che "tirano" tranquillamente le 14…
Ma non è questo l'argomento del post.
Ieri sera dopo cena siamo usciti tutti e 3 e 1/2 (la pancia cresce e presto avrete novità).
Vista la calda serata abbiamo preso il gelato con una Sara incontenibile per la gioia.
Quindi l'avvenimento da festeggiare è il primo gelato da passeggio di Sara.
Mii che argomentone interessante!! Vedo già i primi sbadigli e i primi movimenti di mouse per scappare dal post… 🙂
Comunque.. per i tenaci sostenitori..
Io e Franci due coni e Sara una coppetta fiordilatte/nocciola con annesso cucchiaino di plastica verde…wow!
La cura con cui teneva in mano la coppetta era paragonabile a quella di un tecnico di esplosivi che maneggia nitroglicerina. Fomentata dai "stai attenta a non rovesciarla" "occhio a non farla cadere", questo piccolo alchimista biondo guardava con ingordigia il suo primo gelato "da grande". Subito fuori dal gelataio, con un'agilità degna di una delle scimmiette della rocca di Gibilterra, tiene la coppetta con la sinistra e con la destra afferra il cucchiaino verde di plastica e.. zac..primo assaggio.. La sua faccia si colora di un'estasi che sfocia in un plateale movimento rotatorio della mano con cucchiaino (vuoto per fortuna) e di un teatrale "mmhhhh che bbuonoooo" espresso a occhi chiusi e sorriso di goduria. Beh.. solo per questa espressione fatta dalla mia bambina di due anni e 10 mesi (si ok .. quasi 3!).. è valsa la pena di: – ingoiare il mio gelato per poter far fronte alle sue acrobazie con la coppetta; – ritrovarmi con in mano 32 fazzolettini sporchi e imbrattati di gocce di fiordilatte/nocciola/spagnola/caffè (ovviamente alla fine gocciolavo anch'io); – scansare con agilità degna di un bradipo dormiensis le mani appiccicaticce che tentavano di trovare rifugio e pulizia sui miei pantaloni; – ottenere uno strabismo divergente per riuscire sostenere conversazione con una conoscente ed in contemporanea tenere d'occhio le evoluzioni del cucchiaino immerso in una coppetta sempre più liquefatta (Q dove sei?); – cercare in un bar (frequentato da 20enni) una "acqua naturale non fredda" con cui pulirsi e con cui cacciare il dolce dalla bocca;
– scansare bariste succinte cariche di mojitos, corona e altre avventure alcoliche che ormai si perdono nella notte dei tempi, per poter uscire contento di aver speso 1 euro per una bottiglietta (ovviamente fredda) di semplice acqua;
– arrivare a fare pulizia sulle mani di Sara in pieno centro evitando schizzi sulle gambe per poi scoprire (mezz'ora dopo) che Francy aveva comunque delle salviettine umide per potersi lavare..(donne siete fantasticamente uniche!!)

A parte tutto .. ho avuto un flash che mi ha fatto capire come questo pulcino stia crescendo ..
E' come capire che sta passando il treno pieno di giochi, sensazioni e umori, e che tu non puoi far nulla per fermarlo, anzi devi fare di tutto perchè vada senza ostacoli.
Un amico ha detto che i genitori sono come dei fari per i bambini…. definizione quanto mai azzeccata.. e come tutti i fari.. si prendono in faccia.. maltempo, vento, onde alte, tempeste.. e vedono lontano.. oltre il proprio naso.. vedono anche quando i loro bambini non saranno più attaccati alla gonna e, come nel caso di Sara, quando non salteranno più sulla pancia del papà sostenendo che sia un tappeto elastico.
Di contro ..il faro vede il cielo bellissimo e gli splendidi tramonti, o le albe colorate, quando altri non se ne accorgono neanche.
Sono un uomo fortunatissimo.. ho una famiglia stupenda, una vita (anche se normale) piena e intrisa di emozioni.
ahhh che uomo romantico..

Vabbè .. adesso passo ai compiti di casa.. ed è ora di cominciare a preparare la colazione..
Radiosa domenica a tutti voi.

Aggiornamento delle 9.30
Per chi è arrivato fino a qui.. :D.. Sara ha fatto per la prima volta la pipì nel water e quindi senza pannolone…
Ci avevamo provato tempo fa, ma abbiamo rinunciato distrutti dalla fatica e dallo sconforto e adesso ci riproviamo! Padri e madri di famiglia sanno cosa intendo! 😉 

Annunci

Commenti»

1. miss quarrel - domenica, maggio 28, 2006

Ciao Beppone, intanto complimenti per la famiglia (forse non ricorderai, ma io mi sto per sposare per cui sono molto…”empatica” su questo tema), sono certa che costruirne una così solida e piena di gioia sia l’unico modo per dare davvero un senso alla vita..:)

Complimenti e buona domenica!!
MQuarrel

PS: se ti può consolare, manco io riesco più a dormire…ahimé da un pezzo..:(

2. maga - domenica, maggio 28, 2006

ciao Bepi (da noi rovigotti si dice così) e buona domenica e tutti e tre e mezzo!

3. maga - domenica, maggio 28, 2006

ah, e volevo solo aggiungere che io sono in piedi anche oggi dalle 3 e mezzo e che vorrei tanto essermi alzata alle 7! 😉

4. penelope1951 - domenica, maggio 28, 2006

ahahahah io faccio parte della schiera domenicale delle ore 14 … hai fatto una descrizione bellissima del primo gelato della tua bambina e mentre leggevo sorridevo perchè proprio ieri abbiamo fatto anche noi l’esperienza del primo gelato al mio nipotino. Era di cedro (lui ha 9 mesi) eravamo tutti intorno a lui per convincerlo che era tanto “buooooono”! mentre invece lui ci guardava serio facendo “huuuuummm!” ma con l’epressione disgustata da morire. Che risate!

5. conte - domenica, maggio 28, 2006

CIAO MITICO….DEVO LAVORARE ANCHE LA DOMENICA PERCIO MI ALZO INTORNO ALLE 8:30 …BELLISSIMA DESCRIZIONE …UN PAPà INNAMORATO DELLA SUA FAMIGLIA…MI HAI FATTO PENSARE…CHISSA QUANDO TOCCHERà A ME…UN VELO DI TRISTEZZA MI è CALATO SUL VISO…PERO’ COME HAI DESCRITTO LE CAMERIERE CON MINIGONNE SUCCINTE…YAAAHHHUUU…SONO FELICE DI ESSERE QUELLO CHE SONO …IN CONTINUO RIMORCHIO…SONO UN CONTE DEBOSCIATO …NON C’è CHE DIRE;))))
BUONA DOMENICA A TE E TUTTA LA TUA FAMIGLIA…:)))

6. Stefy - domenica, maggio 28, 2006

sempre più incantata da questo mondo di padri romanticoni… ho letto fino in fondo e mi è venuta una voglia di gelato pazzesca!!!

un abbraccio

[e grazie… tu che sei un “faro” sei sempre il benvenuto dalle mie parti… ogni tanto mi perdo in tempeste… ma poi mi riprendo!]

7. lapegiulia - domenica, maggio 28, 2006

dolce papo! ti capisco ieri sono uscita con mia nipote di 19 mesi…e alla fine il gelato era un pò ovunque tranne che nella sua pancia! un abbraccio

8. conte - domenica, maggio 28, 2006

MA STAI ANCORA FACENDO COLAZIONEEEEEEEE!!!! ALLORA BUON PROSEGUIMENTO… PAPA’BEPPONE;)) MITICOOO!!!

9. mietta - domenica, maggio 28, 2006

Chi si alza alle 14 probabilmente si corica nelle ore piccole della notte!

Mi è piaciuta la tua descrizione da papà innamorato della sua piccola!
Un caro saluto a tutta la tua famiglia!

10. gentecattiva - domenica, maggio 28, 2006

che bello!!! la definizione del faro è oltremodo reale…:))
e credo che i figli sianop a loro volta la luce nella vita di un genitore:)
una buona serata:)

11. disastro - domenica, maggio 28, 2006

bella la descrizione del primo gelato, anche se luca se lo è mangiato a 14 mesi davanti ad una gelateria dove, a vederlo mangiare con gusto, mi hanno fornito di una sediolina per poter fare meglio la loro pubblicità 🙂
mi è piaciuta molto la descrizione del faro….ma quanto è vera?
bravo papà ed aspetto le news promesse su 1/2! :))

12. Notes-bloc - domenica, maggio 28, 2006

… mi chiedevo, per l’appunto: “ma …Beppone non starà mica ancora a spender soldi per i pannoloni di Sara”?
Eh, sì, caro mio! Tu cerchi di far mille tentativi e …, quando sei sfinito e … arreso, loro Ti guardano e Ti fan capire e con gesti e con sguardi: “avevo capito, sai, che la pipì vuoi che la faccia come … ordina Vossia”!!! E … Tu sprofondi ancor di più nella poltrona, mentre, distrutto, cominci, però, … a sorridere!
Ciao, mi son divertito a leggerTi, Beppone!

13. Beppone - domenica, maggio 28, 2006

–>MQuarrel
Ti capisco.. ma ben presto ritornerai a dormire.. 😀

–>Maga
Grazie .. come faresti sennò a preparare le pozioni magiche?

–>Penelope
Ahahah Sara fino all’anno scorso non voleva neanche sentirlo nominare.. troppo freddo.. e invece adesso.. 🙂

–>conte
ahahahah.. non precorrere i tempi.. ciao debosciato.. 🙂
P.S.: Che lavoro fai per doverti alzare così alla domenica? 😉

14. Beppone - domenica, maggio 28, 2006

–>Stefy
Grazie dei complimenti….ma non esagerare altrimenti mi monto la testa e aumento i giri del faro 😉

–>lapegiulia
Ahahahahah mi immagino…

–>conte2
No caro altro che colazione.. sono a regime con il mio piccolo amministratore delegato.. 😀

–>mietta
Carissima.. ne sono convinto e la mia non era critica, ma invidia.
Anche ai miei tempi d’oro non riuscivo comunque a dormire così tanto 😦
Grazie altrettanto a te.

–>gentecattiva
Assolutamente d’accordo.

–>disastro
Ahahahah un futuro nella pubblicità 😀
Sicuramente avrete notizie.

–>notes
Grazie prof.. ne sono felice.. e anche la tua descrizione è quanto mai azzeccata!
Speriamo in una buona nottata sicula..
😀

15. gidibao - lunedì, maggio 29, 2006

Eccomi, arrivo a fine giornata, ma ho comunque letto con gioia il tuo post ricco di amore e di poesia. Hai visto com’è la Vita amico mio? Passando dal Cafe, ti è venuta la voglia di un account WordPress Pro, mentre io, venendo da te, ho un gran desiderio di far “arrivare” un bimbo 😉 …
Cool! Sara non è più un pinguino? Grande!!!

Serena notte,
gididaddy 🙂

16. Irlanda - lunedì, maggio 29, 2006

Che splendido post…Molto dolce…

17. aegaion - lunedì, maggio 29, 2006

quanto sono eroici padri e madri!! Da questi piccoli episodi che racconti , si capisce bene che la vita con i cuccioli chiede piccole acrobazie pratiche e grandi gioie profonde. Buona vita

18. Penny - lunedì, maggio 29, 2006

Splendido quadretto. Ti immagino con le goccioline sulle fronte come nel migliore dei cartoni animati giapponesi!

😉

buon pomeriggio beppone!

19. Beppone - lunedì, maggio 29, 2006

–>gididad
NON VOGLIO RESPONSABILITA’ pregasi trasmettere alla moglie esatte parole 😀

–>Irlanda
Denghiu my dear Irlanda… o meglio DANKE 😉

–>aegaion
Non c’è niente di eroico.. ma tanto tanto sforzo.. Buona vita anche a te. 😀

–>Penny
Grazie.. presto posterò proprio per te un post sulle grigliate ahahahahah
Allora si che avrò goccioloni alla doraemon.

20. conte - lunedì, maggio 29, 2006

ho un phone center x chiamate internazionali:orari 9.00 /21.00
tutti i giorni senza pausa pranzo.sabato e domenica 9.00/21.45
aiutooooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!ciao mitico

21. andreadidue - lunedì, maggio 29, 2006

allora, l’ho letto tutto. penso che anche se sono fatti quotidiani, di cui alla gente potrebbe non fregare nulla, è inevitabile esserne coinvolti perchè son cose emozionanti per un padre!

infine fammi capire una cosa: Sara è tua figlia e Francesca è tua moglie?

22. Barbara - lunedì, maggio 29, 2006

Ciao Beppe… non sai quanto mi sono goduta questo racconto di quadretto familiare che ti invidio bonariamente… il mio fine settimana è stato decisamente peggiore, infatti l’ho potuto riassumere in decine di righe di meno di quelle che hai usato tu…
ah, a proposito.. io sono una di quelle che dorme fino alle 14.00, anche se di solito mi viene meglio in inverno… eppure non sono più cosi giovane…. un bacione e buona settimana
Barbara

23. Matteo - lunedì, maggio 29, 2006

Complimenti Beppe davvero una bella (e sempre più numerosa) famiglia.

24. scusiscende - lunedì, maggio 29, 2006

FORZA SARA SIAMO TUTTI CON TE!!
ma a ciucciotto come è messa?

25. Nicolò - lunedì, maggio 29, 2006

Ciao beppe, bello il post 🙂

Sono riuscito a rispondere ai documenti postati sui cedimenti strutturali delle putrelle del WTC. Visto che hai partecipato attivamente al discorso ecco il link dove puoi leggere la mia risposta:

http://svolte-epocali.blogspot.com/2006/05/armi-italiane-ai-signori-della-guerra.html

Ciao, Nicolò

26. Frank57 - lunedì, maggio 29, 2006

Una parentesi di vita, un’intrusione che permetti nella tua quotidianità semplicemente incantevole. Ne vale la pena, per tutto. E’ il senso vero dell’esistenza. Complimenti e auguri alla tua splendida famiglia che… cresce. Ed è una fortuna che i figli abbiano genitori simili.
Ciao

27. Beppone - lunedì, maggio 29, 2006

–>conte
Beh.. complimenti per gli orari di tutto riposo.. 🙂

–>andreadidue
Esatto Sara è l’amministratore delegato e Franci il presidente del consiglio di amministrazione della famiglia 😉

–>barbara
Sono solo momenti 🙂
Guarda che la sveglia tardi non è questione di età.. è solo genetica 😀
Io non ci riuscivo neanche quando tornavo a casa alle 4 (soprattutto da giovane) 😉

28. Beppone - lunedì, maggio 29, 2006

–>Matteo
Grazie mille.

–>Scusi
Ma SCUSI.. lei da che parte sta? 😀
A ciuccio Sara è in fase intermedia.. lo usa solo in momenti di crisi e per andare a dormire .. 😉

–>Nicolò
Grazie.
Andrò a leggerlo.

–>Frank57
Grazie, ma siamo noi ad essere fortunati. 🙂

29. billo - lunedì, maggio 29, 2006

anch’io non ho mai tirato le 2 del pomeriggio, neanche se andavo a letto tardissimo. ora, però, credo potrei farcela, se potessi…ma questo non è l’argomento del commento.
il gelato e i bimbilli insieme sono molto buffi. al nostro, al momento, piace moderatamente, ma non lo disdegna.
per quanto riguarda il water…lui starebbe seduto lì le giornate intere, ma poi la pipì e il resto le fa nel pannolone eh???? 🙂
notte
b

30. Irlanda - martedì, maggio 30, 2006

Un caro saluto….E grazie per le tue belle parole.Arricchisci sempre il mio blog.

31. Beppone - martedì, maggio 30, 2006

–>Billo
idem.. riduttori, vasini.. servono solo per leggere libri comodamente seduti ed una volta in piedi.. splash!!! 😀

–>irlanda
Grazie a te… 😉

32. Walter - martedì, maggio 30, 2006

Buongiorno!! Davvero simpatico il tuo blog!! Buona giornata 🙂

Walter

33. Calimera - martedì, maggio 30, 2006

Vedere tua figlia crescere (perché è come se la vedessimo anche noi) è uno degli spettacoli più belli che tu ci possa regalare. La tua felicità è la nostra, ti auguro che queste gioie, questi piccoli, quotidiani piaceri ti accompagnino sempre. Ciao faro 😉

34. elisa-unamelaalgiorno - martedì, maggio 30, 2006

veramente una descrizione tenera e divertente, io per roa mi devo accontentare dei nipotini e dei figli dei nostri amici :))))

(p.S. io riesco a dormire fino alle 2 del pomeriggio andando a letto alle 11 di sera…)

35. Q - martedì, maggio 30, 2006

Eccomi
bravo Beppone!!
la nocciolaaaaaaa non si da ai bambini causa un sacco di intolleranze!!!

36. Beppone - martedì, maggio 30, 2006

–>Walter
Graziee.. è un pò che ci si incrocia per blog.. verrò a trovarti presto.

–>Calimera
Grazie mille.. sono contento che ti faccia quest’effetto.. vorrà dire che dovrò continuare.. 😀

–>Elisa
No comment per le dormite (INVID INVID)! 🙂

–>Q
Finalmente sei tornato!!
Tranquillo stai parlando con un padre (e madre) esperti di intolleranze…
Dalla nascita ai 14 mesi intollerante al latte.. dopo vari test risulta intollerante a Grano, Riso, Uova e Muffa (alternaria).
Di fatto Sara mangia di TUTTO (dalla pastina in brodo che adora agli spaghetti alle vongole alla frutta di tutti i tipi) senza reazioni particolari..
PS
Il nonno mangia tutti i giorni due noci a pranzo e sara OVVIAMENTE anche lei ogni tanto ne prende un pezzo..
Grazie per l’alert…

37. Ambrosia - martedì, maggio 30, 2006

ciao bello
buona giornata
Ambrosia

38. lapegiulia - martedì, maggio 30, 2006

un saluto svolazzante magnifico porcospino! 🙂

39. ZIALAURA - martedì, maggio 30, 2006

Veramente bello questo post!
Quanto sono dolci i bimbilli in tutto quello che fanno???
E’ bello fermare nella nostra mente tutti questi piccoli particolari e tu li hai descritti benissimo! Sarà per sempre un bel ricordo quello del primo gelato da passeggio di sara….anche le salviettine che ha nascosto la sua mamma…:))
Complimenti per 1/2…..faccè sapè ok???!!

40. kalispera - martedì, maggio 30, 2006

te lo immagine cosa potrebbero comnbinare insieme la tua sara e greta (figlia di Q…ma che fine ha fatto)

41. Beppone - martedì, maggio 30, 2006

–>Ambrosia
Grazie del Bello (avetesentitotutti???????????) 😀

–>lapegiulia
😀 anche tu hai il pungiglione.. eheheh

–>ZiaLaura
Proprio così.. e adesso li ho anche messi per iscritto con le immagini nei miei occhi.
Per il 1/2 ben presto si aprirà il sondaggio nome… 😀

–>Kali
E’ passato di qua poco fa.. si .. immagino.. ed in effetti avevamo ipotizzato di incontrarci.. Se ce la facciamo avremo post per giorni.. ahahahahah (se sopravviviamo)

42. UnCertoSorriso - martedì, maggio 30, 2006

Famigliola felice a passeggio..
Ottimo quadretto.

43. adry - martedì, maggio 30, 2006

che belle queste storie familiari!!! :)))

44. Irlanda - martedì, maggio 30, 2006

Grazie Beppone,le tue visite e le tue parole fanno sempre molto piacere!!!
A pugno chiuso,ora più che mai 😉
Irlanda

45. Nomefaltanada - martedì, maggio 30, 2006

… ecco, ho sistemato le foto… ti abbraccio forte forte…

46. ambrosia - mercoledì, maggio 31, 2006

alla fine ti ho linkato, sennò mi toccava sempre fare il giro passando da altri per arrivare da te…
buondì caro
Are you ok?
J****

47. Fabio - mercoledì, maggio 31, 2006

Mamma mia che bellezza! E che buon umore mi hai messo stamattina!
E’ uno dei più bei post che abbia mai letto!
Grazie grazie grazie
Un sorrisone contento per te e per me.

48. Walter - mercoledì, maggio 31, 2006

Ciao Beppone!! Anche io sono bravo a fare la carbonara e l’adoro! Buona giornata e grazie per essere passato!! 🙂

49. Beppone - mercoledì, maggio 31, 2006

–>adry
Grazie.. sono contento che ti piacciano

–>irlanda
Piacere ricambiato. 😀

–>nomefaltanada
Bentornata era ora 🙂

–>ambrosia
Tutto ok grazie.. guarda che tocca fa per non girare di qua e di là 😀

–>fabio
Troppo buono.. comunque sono contento di averti dato un pò di buonumore.

–>WaRter
Te lo confermo! SLURP! E’ un piacere.

50. lapegiulia - mercoledì, maggio 31, 2006

cosa posto a fare alle due di notte? Lavoro…e per tenermi sveglia qualcosa dovrò pur fare! 🙂 un baciotto

51. Beppone - mercoledì, maggio 31, 2006

–>lapegiulia
Ahhhh ho capito.. 🙂

52. coquelicots - lunedì, giugno 5, 2006

Complimenti e felicitazione…un altro pensiero tolto!
Io mi sarei voluta chiamare Virginia…. 😉

53. Beppone - martedì, giugno 6, 2006

–>coque
Grazie.. finalmente esci dal guscio 😀
Beh.. valentina non è affatto male.. solo un pò lungo!


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: