jump to navigation

.:[riflessioni..]:. venerdì, settembre 22, 2006

Posted by Beppe Bravi (Beppone) in pensieri.
trackback

Molti di quelli che hanno letto il post di ieri sono rimasti perplessi dal criptico arrembaggio di una ciurma di pirati assurdi e impossibili.. ma era solo una valvola di sfogo che i miei neuroni messi sotto stress hanno voluto crearsi..

In questo periodo mi “attanagliano” diversi pensieri..

  1. Un grande amico e’ da solo ad affrontare enormi problemi ed io non riesco a fare altro che cercare di trasmettergli conforto con parole senza senso scritte via mail.. mi piacerebbe tantissimo potergli stare vicino e alleviare le sue pene davanti ad una birra o solamente camminando sulle sponde del lago o dovunque preferisca lui… un abbraccio con il cuore R.
  2. Un bambino di tre anni si trova davanti ad un male terribile.. la storia di Robertino mi ha riportato alla mente che i bambini che soffrono sono molto più importanti di qualsiasi altro problema della vita… vorrei fare di più per aiutarlo.. voi…per favore .. datemi una mano..
  3. La mia principessa ha iniziato l’asilo.. e.. questo è un momento che segna il distacco … la mia farfalla comincia a volare e ben presto scoprirà che il cielo libero è molto attraente.. Questo passaggio mi ha fatto invecchiare decentemente ed io che giovane non sono 😦 ho capito che non posso tenerla stretta… ma solo aiutarla a volare..
  4. La mia regina soffre l’ultimo mesetto di panciona.. ed oltre a cercare di esserle accanto non so cosa fare per alleviarle i piedi gonfi, i dolori muscolari, la schiena sotto sforzo.. l’umore di chi sta facendo una scalata e non sembra riuscire a vedere la cima della montagna..
  5. Ho in ballo alcune “cosine” da affrontare.. notaio per il rogito della nuova casa.. eh ggià.. a breve trasloco :(, muratore per lavoretti da fare, idraulico per impianto di riscaldamento a pavimento, parquettista o piastrellista per rifacimento pavimento, imbianchino per ridipingere tutto, mobiliere per adattare i mobili alla nuova casa, bancario per mutuo, psicologo per supporto psichico/morale.. ma per quest’ultima voce mi affido al blog e ai suoi abitanti.. 🙂
  6. Mia madre che vedo poco e che nel suo stato semi catatonico non si accorge di cosa succede attorno a lei.

Beh.. direi che bastano no?

Buona giornata amici..

Annunci

Commenti»

1. pachiderma - venerdì, settembre 22, 2006

va là, che c’è gente anagraficamente più giovane di te, ma che dentro è di un vecchio da far spavento!
per quanto riguarda la montagna: in montagna se pensi che vuoi arrivare il tempo non passa mai, ma quando smetti di pensarci, puf, arrivi subito… strana la montagna eh? credo sia una buona maestra di vita, più di quanto si pensi…
il catalogo dei barbapapà non l’hanno però posso fare una lista dei gadget, se riesco nel pomeriggio ci passo, moleskine alla mano… 😉

2. Stefania - venerdì, settembre 22, 2006

Buonagiornata…leggo dopo il post…ora accompagno la “iena” all’asilo…;-)

3. pensieroruminante - venerdì, settembre 22, 2006

1) L’amico è dentro al tuo cuore. Ciò che è scritto, resta. Potrà leggerti e sentirti partecipe ogni volta che ne sentirà la necessità. Per la birra c’è sempre tempo. Certo un abbraccio reale ha più consistenza di uno “virtuale” ….. ma ci sono tempi e modi per ogni cosa.
2)3)4) …. i bambini …. quelli che soffrono, quelli che crescono ….. quelli che “maturano” e si preparano all’ingresso nella vita. Ognuno di noi dovrebbe fare ciò che può per 2) alleviare e sostenere; 3) “scoccare” la freccia, darle una direzione e lasciarla libera (Kundera); 4) la maternità è, ancora e per fortuna, un mistero ….. tieni per mano la tua compagna e preparatevi ad “accogliere” (ma sono certa che già lo fai);
5) solo organizzazione e … burocrazia: ce la puoi fare! … quando sei … alla frutta , entra nel blog, sfogati lì … ci sono tanti amici, pronti ad offrirti una spalla, un sorriso, una battuta … inclusa la sottoscritta, of course!
6) vedila poco, ma va da lei, a volte la presenza accende dei “lumi” inaspettati.
Buona giornata!
Rumi

4. kendalen - venerdì, settembre 22, 2006

1) stai già facendo, con ogni probabilità, il massimo… so come ci si sente, l’impotenza di fronte alle difficoltà di un amico è una brutta bestia, però quando avrà bisogno di qualcosa in più sono sicuro che saprà che sei disposto a darglielo… 😉
2) è terribile… anche in questo caso, sentirsi impotenti fa tanto male…
3) il fatto che “cominci a volare” significa solo che scoprirà nuove cose, e tu con lei… Anche la mia piccolotta ha cominciato l’asilo lunedì e per me è una gioia immensa sentire i suoi racconti (spesso sconclusionati) quando la vedo… e poi hai un’altra principessina in arrivo, mica puoi invecchiare troppo! 😉
4) le sei accanto… non puoi fare di più (e non devi fare di meno)… dove ho già scritto cose simili a queste? 🙂
5) beh, almeno non ti annoi, no? Mi chiedo solo dove trovi il tempo per postare sul blog 😀
6) ti sono vicino, idealmente
Buona giornata anche a te!

5. Irlanda - venerdì, settembre 22, 2006

Grazie…Davvero grazie!!!!

6. nadia - venerdì, settembre 22, 2006

BEPPE sei davvero un grande …marito e papa’ …
non ti arrendere ….io i miei non te li elenco ..altrimenti ci buttiamo nel lago ( anch io ce l’ ho sai ????? )………il lago…….

magari il tuo e’ il garda il maggiore l’ iseo …booooooo ..non so …
ma qui’ molti reagiscono cosi’ ………….
noi no …..forza e coraggio le tue gioie stanno in forma e questa e’ la cosa piu’ importante ……..ANCHE GLI AMICI LO SONO …
percio’ tanto di cappello a te che ti preoccupi anche per loro ..
bacioni

ps.
io ho passato momenti bui
ma un luminio di luce se lo cerchi passa sempre dalla fessura ..

7. Ofyp - venerdì, settembre 22, 2006

vite piene, le nostre.

8. capemaster - venerdì, settembre 22, 2006

bastano e avanzano, facciamo il tifo per te!

9. Stefania - venerdì, settembre 22, 2006

Ciao Bep…andiamo per ordine:
1) Il tuo amico sa sicuramente che tu ci sei, che vorresti poter fare di più, e che sicuramente appena potrai lo farai…
2) Robertino: è un dramma, tutti noi dobbiamo sentirci in dovere di fare quanto ci è possibile per aiutarlo…anche se mi si rizzano i capelli dalla rabbia a pensare che una cura che lo può salvare non gli viene fornita gratis…per me è inconcepibile!
3) Auguri principessa, ma soprattutto auguri papà e mamma…il nostro compito e di insegnare loro a volare e di lasciare che poi lo facciano da soli…e poi qualche ora di libertà in più non vi farà male (il mio ormai è un uomo 🙂 è già al terzo anno d’asilo!)
4) eeeeh lo so, l’ultimo mese è il più “pesante” in tutti i sensi…ma è l’ultimo, coraggio! E tu Bep non te la prendere se sarà un po’ nervosetta…
5) uuuuhh…non ci voglio neanche pensare…a me è toccato 5 anni fa con il pancione di 6 mesi…vabbè ma sono cose che si risolvono, e poi sai che soddisfazione? Casa nuova, bimba nuova…
6) La mamma…forse la nuova nipotina le darà un “botta di vita”…
Un abbraccio
PS Io sono una buona ascoltatrice (e lettrice)…se hai bisogno di sfogarti cercami pure 😉

10. Calimera - venerdì, settembre 22, 2006

Ma noi siamo con te e basterebbe questo per farti sentire un pò più “leggero”……sai sempre dove trovarmi, non ho spalle grandi come le tue, ma con un pò di palestra si fanno miracoli :)) Buon week-end, darling!

11. Astralla - venerdì, settembre 22, 2006

Ciao Beppone, cosa leggo tra le righe?Se mi posso permettere…
Che il tuo amico di certo lo sente il tuo affetto con sè, la tua presenza, e gli è di gran conforto moralmente, anche senza aiutarlo fisicamente. Ci sono persone che non trovano nessuno accanto…
Che il mondo dei bambini è un mondo fatato e non è giusto tutto quello che accade a Robertino e a tanti altri bimbi…ma anche questo tuo, è un modo per aiutarlo…
Che nella tua casa, trasloco a parte c’è un mondo felice, di nascita e di crescita…E’ una cosa meravigliosa anche nel tuo sentire il tempo e nei piedi gonfi della tua compagna.
Che tua madre, ogni tanto, capta la tua presenza…cerca di esserci, finchè poi farlo.
Un abbraccio e in bocca al lupo per tutto.

12. tiziana - venerdì, settembre 22, 2006

Caro Beppone,
l’impotenza davanti alla sofferenza delle persone a noi care ci fa sentire piccoli piccoli. ma un amico sa anche attendere silenziosamente, e nessuno più di te dimostra la sensibilità di saper comprendere quando poter tendere quella mano. per quanto riguarda tua moglie, deve essere un’attesa interminabile, ma siete molto vicini alla cima di quella montagna. con un compagno di viaggio come te, che percepisca la sua ansia e le sue preoccupazioni , sono certa che la salita è meno dura. un abbraccio a te e a tutta la tua famiglia.

13. zialaura - venerdì, settembre 22, 2006

Caro Beppone, dai, innanzitutto, sù col morale! Credo che il tuo amico sappia di quanto tu gli sia vicino e sono certa che se sentisse il bisogno di fare una passeggiata al lago o di bere una birra e avere conforto, correrebbe da te! Non pensare che le tue mail siano stupide, io credo che valgano molto ma molto più di quanto tu creda e che per il tuo amico siano di grande aiuto, anche se tu da lui non percepisci questo al momento, ma vedrai che quando le cose gli andranno meglio, saprà spiegarti di quanto le tue mail lo abbiano aiutato. A volte non conta tanto tutto quello che diciamo o che vorremo dire, a volte l’importante è solo far sapere che ci siamo, che siamo lì sempre.
La storia di Roberto è purtroppo solo una delle tante…e quando mi imbatto su una di questo mi viene da pensare che questo mondo è un vero schifo, nessun bambino merita di soffrire, di morire, di stare male, non è giusto, io vorrei tanto sapere se è vero che esiste qualcuno lassù e sapere con quale coraggio a volte permette certe cose….
La tua piccola farfalla stà crescendo, purtroppo tutti i bimbi crescono, ma tu non devi scoraggiarti, lei avrà sempre bisogno del tuo aiuto per volare nel suo cielo, verrà sempre a cercare sicurezze dal suo papà! Anche quando sarà una vera donna. Lei crescerà, ma tu non la perderai mai, è vero fà un pò nostalgia quando capiamo che diventano sempre più indipendenti e che non hanno più così bisogno di noi, ma è il gioco della vita, e comunque i figli sono sempre legati ai genitori che li hanno sempre protetti e amati. E poi stai diventando di nuovo papà….e allora???!! Vedrai quando la notte non ti farà dormire quanto spererai di mandarla presto all’asilo ;))
La tua regina sono certa abbia accanto il migliore re del mondo!
La tua casa ti impegnerà tanto (e ne so qualcosa), ma una volta sistemata te la dovrai solo godere!
La tua mamma….vacci più che puoi!
Ti abbraccio stretto e mando un bacio a te, alla tua farfallina, alla tua regina e alla piccola stellina ormai in fase di traguardo!!!!!!!!!

14. andreadidue - venerdì, settembre 22, 2006

caro beppone (ho visto che molti prima di me hanno iniziato così), tu hai troppe cose cui pensare!! che uomo impegnato… ma, ti prego, trova sempre un po’ di tempo per te stesso.

15. kalispera - venerdì, settembre 22, 2006

direi di si…
insomma io ho smesso di scrivere i miei pensieri
erano sempre troppi…
un bacio grande…
e buon week end

16. pachiderma - venerdì, settembre 22, 2006

DVD barbapapà a 11 euri circa…

17. aegaion - venerdì, settembre 22, 2006

beppone, beppone!! ho la vaga sensazione che tu ti senta inadeguato , perchè vuoi fare, aiutare, muoverti, evitare ecc.ecc. Il verbo giusto è “essere”. Tu SEI uno splendido papà, un grande amico, un caro marito . E non mi sbaglio!!

18. Beppone - venerdì, settembre 22, 2006

@pachi
Grazie pachi.. ti devo una birra 😀
Ok. 11 eurini per un dvd mmmhhh valuto.. grazie..

@stefania
Grazie del saluto .. buon asilo. 😉

@pensieroruminante
Grazie delle parole e specialmente della citazione di Kundera.. non la conoscevo.. 🙂

@ken
E’ vero.. è fantastico sentire i suoi racconti che non hanno ne capo ne coda.. almeno per noi.. e quando magari non la guardi.. si mette a cantare nuove canzoncine.. 😀
Grazie anche a te.

@irlanda
😉

@nadia
Non mi butto giù tranquilla.. io non ho il lago.. quello citato è del mio amico.
Ti ringrazio tantissimo. 🙂

@ofyp
Si.. tra una peperonata e l’altra 😉

@cape
Grazie cape.

@stefania
Grazie stefi.. complimenti esagerati 😀
La nonna non ha questa capacità di reazione.. purtroppo… è in situazione di salute non tanto buona.. psichicamente parlando..
Grazie comunque di tutti i tuoi consigli.. e per la disponibilità… 😀

@cali
Lo sapevo.. grazie 😀 Le spalle non si misurano in cm.. ma in profondità 😀

19. Beppone - venerdì, settembre 22, 2006

@astralia
Grazie .. bellissime parole .. grazie di cuore…

@tiziana
E’ vero.. grazie.. 🙂

@zialaura
Tranquilla non sono giù di morale.. solo pensieroso…
Anche tu dovrai ricevere 4 euro per i complimenti 😀 😀

@andrea
Grazie ad2.. non preoccuparti.. trovo sfogo navigando e bloggando e.. “parlando” con voi… 😉

@kali
Invece a me fa sentire meglio “buttar fuori” le cose.. 😀
Buon wend anche a te.

@pachi2
Ci penso su .. intanto grazie.. sei stato molto gentile..

@aegaion
🙂 Non mi sento inadeguato.. mi ci vorrebbe un’espansione di tempo, memoria, risorse… ecc. ecc.
Grazie ! 😀

20. eulinx - venerdì, settembre 22, 2006

Beppone, sei una persona fantastica! Sono certa che i tuoi amici e la tua famiglia sanno di avere un tesoro accanto. I problemi non sempre si possono risolvere, ma avere qualcuno accanto – sapere che c’è – è una cosa importantissima.
Un abbraccio e buon fine settimana 🙂

21. Dri - venerdì, settembre 22, 2006

Da qual che scrivi si evince una grande sensibilità.. son sicura che le persone che ti sono intorno la percepiscono .. e apprezzeranno i tuoi sforzi di fare del tuo meglio per andare loro incontro..

Buon fine settimana e grazie per il bel commento 🙂

22. BBMount - venerdì, settembre 22, 2006

Grazie ancora, grazie per tutto quello che mi hai scritto…Oggi va meglio, se mi vieni a trovare vedrai un post divertente! L’ho scritto per tirarmi su e per tirare su anche voi! Ci sono tante persone che stanno male, moolto moolto peggio di me, per questo mi sento in colpa se a volte ho degli sfoghi di tristezza! La vicenda di Robertino mi commuove molto…. Ma tu cerca di focalizzare l’attenzione sulle cose belle. Non ti preoccupare, ancora poco tempo e la tua regina darà alla luce la seconda principessa…Bellissima come la prima! Un bacione!Irene

23. Stefania - venerdì, settembre 22, 2006

Bep…mi dispiace per la tua mamma, non avevo compreso…cerca di starle vicino ugualmente (quando puoi), ti posso assicurare che anche se sembra insensibile a quello che le accade intorno…può sentire ugualmente l’amore di chi le è accanto…negli ultimi due anni di lavoro (sono infermiera non so se lo sai già) ero in un reparto che ospitava persone in coma vigile (purtroppo soprattutto giovani), ridotte a semi-vegetali e, credimi, ho potuto constatare che l’affetto, la vicinanza dei loro cari, la loro attenzione nell’accudirli, spesso riuscivano dove la terapia farmacologica e riabilitativa non arrivava…Dentro di noi c’è sempre una scintilla, che a volte può riaccendersi e dare un fuoco, altre volte resta una scintilla e prende luce da chi ci circonda.
Un abbraccio

24. BBMount - venerdì, settembre 22, 2006

Dimenticavo…Per quanto posso, starò anch’io moralmente vicina a R. Il suo dolore mi colpisce molto.Spero che si risolva tutto!Un bacio

25. pibuo - venerdì, settembre 22, 2006

heilà Beppe…così omincerebbe la talpona di Lupo Alberto, ma capisco che scherzare di fronte alla vita, ora, è difficile.
Capisco, capisco quasi tutto….capisco, ma non comprendo (comprendere nel senso stretto dell’etimologia latina, ovvio…) , solo tu puoi saper tutto quello che la tua testa sforna ogni momento….
Anche io ho provato qualcosa di simile, riguardo alla tua principessina; il mio topone, era già all’asilo a 18 mesi, e per almeno 2 settimane ho avuto come l’impresasione di “abbandonarlo”. Ma solo ora mi accorgo che non era così. peggio sarebbe stato se fosse rimasto in casa come ho fatto io per molto tempo (non per cattiveria, ma per mie difficoltà ad accettare l’asilo), ha subito accettato la compagnia ed il distacco, anche quando, un po’ più grandicello, ha avuto consapevolezza del fatto che noi non saremmo rimasti con lui.
Per la tua regina, posso solo augurarle, ed augurarvi, che il lieto evento porti felicità, posso solo lontanissimamente immaginare quel che passa, io invidio la forza delle donne, danno la vita con dolore e felicità, sanno che in quell’istante il loro legame col nuovo venuto diventa inossidabiloe, più di quello che noi uomini possiamo provare la prima volta che sfioriamo quella stupenda ed indifesa manina, e ci sentiamo stringere un dito…solo un dito, ma è come se stringessero la nostra vita….io, ho scritto un post, nel quale dico che mio figlio è un libro con delle pagine bianche, sul quale posso e potrò solo tracciare delle linee, ma i disegni dovranno essere completati da lui,e quando ne avrà consapevolezza completa, sarà per me il momento di guardare in faccia la realtà, per vedere se l’opera è riuscita….
Soffro tremendamente, ogni volta che vedo soffrire un bambino, sia esso in tv, per strada, sul web, in ospedale, e ne ho visti…mia madre è spirata 6 anni fa dopo 9 mesi di sofferenze nei quali, in ospedale, ho visto di tutto…sai, ancora non so se quell’esperienza mi abbia tramortito oppure fortificato…certo, da solo non riuscirei ad andare ad aiutare in ospedale, magari con l’AVO, ma se posso, un aiuto, “materiale” lo do, eccome….e non è per tacitare la mia coscienza, che lo faccio è perchè, mi conosco…per farti un esempio, in ambito medico si dice che “il medico pietoso non guarisce l’ammalato”…beh, altro che pietoso…sarei stato “distrutto” ogni giorno dalle sofferenze altrui..e a questo non v’è rimedio: o diventi subito forte (per merito o per conseguenza) oppure è meglio che ti tiri fuori, saresti un impaccio (seppur volenteroso e meritevole, certo…), e perciò ti conviene aiutare in altri modi…
scusa questa “odissea” di parole, forse un abbraccio sarebbe più umano ed opportuno, fai conto che te lo abbia dato…e se puoi dallo tu a chi può trasmetterlo a Robertino…
Luca.

26. pensieroruminante - sabato, settembre 23, 2006

Ciao, Beppe! Ecco la citazione di Kundera da “Il Profeta”, alla domanda “ed adesso parlaci dei figli”, il Profeta, risponde:
“I vostri figli non sono i vostri figli.
Sono i figli e le figlie della brama che la Vita ha di sé.
Essi non provengono da voi, ma per tramite vostro,
E benché stiano con voi non vi appartengono.
Potete dar loro il vostro amore ma non i vostri pensieri,
Perché essi hanno i propri pensieri.
Potete alloggiare i loro corpi ma non le loro anime,
Perché le loro anime abitano nella casa del domani, che voi non
potete visitare, neppure in sogno.
Potete sforzarvi d’essere simili a loro, ma non cercate di renderli
simili a voi.
Perché la vita non procede a ritroso e non perde tempo con ieri.
Voi siete gli archi dai quali i vostri figli sono lanciati come frecce
viventi.
L’Arciere vede il bersaglio sul sentiero dell’infinito, e con la Sua
forza vi tende affinché le Sue frecce vadano rapide e lontane.
Fatevi tendere con gioia dalla mano dell’Arciere;
Perché se Egli ama la freccia che vola, ama ugualmente l’arco che
sta saldo.”
Magnifica, vero?
Buon fine settimana
Rumi

27. Anonimo - sabato, settembre 23, 2006

tante cose da fare tanti pensieri a chi ti è vicino, dire che sei vecchio no!! forse meno giovane:))
sei veramente una bella persona cavolo,i tuoi pensieri sulla tua famiglia sono eccezionali…buon fine settimana…
conte

28. zero - sabato, settembre 23, 2006

Si… effettivamente direi che ne hai abbastanza…. Ti faccio i migliori in bocca al lupo X TUUTO…. Sperando che le cose pian pianino si aggiustino e che la vetta si avvicini!

29. giulia -magacirce - sabato, settembre 23, 2006

Caro Beppone, tirati su….penso il tuo amico sappia di quanto tu gli sei vicino ma se senti il bisogno di stare con lui fisicamente e concretamente..diglielo ancora…Non pensare che le tue mail siano stupide, io credo e per il tuo amico siano di grande aiuto, lo sono anche x noi…l’importante e’ che tu fai sentire a lui che ci sei….
purtroppo roberto e’ solo uno dei tanti..che tristezza….….
La tua piccola farfalla stà crescendo..e’ un esperienza magnifica che tu vivrai con lei attimo x attimo..sei un papa’ speciale…
La tua regina ha accanto il piu’ mitico re..premuroso e attento e soprattutto pieno d’amore per le sue piccole donne…
ora stai x diventare papa’ ..quale emozione grande…
pensa a tutte queste cose e se ti senti preso da pensieri..guarda gli occhi della tua regina e della farfallina che va all’ asilo e ti sentirai vivo e meraviglioso perche’ per loro lo sei e anche x noi…
con amicizia..
Giulia

30. disastro - sabato, settembre 23, 2006

da me c’è un barattolo di nutella per i momenti grigi….passa pure e serviti!

31. lameduck - sabato, settembre 23, 2006

Occhio allo stress, Beppone! Ricorda che si affronta sempre e solo un problema alla volta. Non farti assillare da più di uno di questi pensieri nello stesso giorno. Affronta una cosa per volta. E poi pensa che in fondo ci sono anche cose bellissime in arrivo, la bambina, la nuova casa. Dai, che dalla cima della montagna la vista è bellissima!
un abbraccio

32. Stefania - sabato, settembre 23, 2006

Spero che oggi ti sia preso una giornata di relax all’aperto…qui è una splendida giornata, e lì?
Buona serata! 😉

33. BBMount - sabato, settembre 23, 2006

Mi dispiace molto per la tua mamma…ma sono sicura che il tuo amore le arriverà comunque…. e che sarà sempre fiera di averti come figlio. Pensa al momento in cui stringerai tra le braccia la nuova principessa!Buon fine settimana carissimo!

34. Dilwica - sabato, settembre 23, 2006

Hey….dai. Non metterti ad elencarli tutti questi pensieri se no ti si moltiplicano…se ti è da conforto io ho gli stessi (tranne quelli della tua principessa e della tua regina ma ne ho altri a loro posto..: del tipo ma io che farò vivrò sempre da sola? Avrò principesse da portare all’asilo ecc ecc) tuoi pensieri.ho da poco finito con un notaio e ho una ditta di muratoridraulicifalegnamifabbrielettricisti da seguire nonchè un trasloco a mesi…e un lavoro che oggi c’è e domani non lo so….
che dici ci vogliamo vedere a meta strada per farci da psicologi ?

PS: un weekend vai dal tuo amico e stagli vicino fisicamente…se puoi 🙂

35. michela - sabato, settembre 23, 2006

è sì… una valvola di sfogo ci vuole… è che siamo solo esseri umani dalle possibilità limitate, ma con il cuore che sente e soffre per chi ci sta intorno ed è davvero difficile riuscire a stare dietro a tutto…
è impossibile! questa è l’unica certezza.
pensa solo a mantenere i nervi saldi che c’è chi ha bisogno di te molto più di quanto tu non possa capire adesso.
per adesso sei un pò giocoliere che cerca di non far cadere nessuna palla… ma anche se qualcuna dovesse cadere, l’importante è che tu ci abbia provato.
l’affetto arriva comunque…. sia al tuo amico lontano, che a tua mamma.
per il resto in bocca al lupo per tutto!!!!
anzi buona fortuna!
io sono tornata da poco ed gho cambiato nome al blog, visto che il vecchio gentecattiva mi stava frustrando!
:))
un bacio e ti auguro di passare un sereno weekend!

36. adry - sabato, settembre 23, 2006

io credo che quello che stai facendo per tutti, sia il massimo!!!… il tuo amico, tua figlia, tua moglie sanno che tu ci sei! 😉
non ti accollare tutti i problemi del mondo… non puoi, per tua madre, per esperienza, cerca di essere forte e capire che sarà sempre peggio! Mi spiace, ma è così 😦
per qualsiasi cosa in riguardo, anche io ci sono! :))
un abbraccio forte e di tanta tanta comprensione alla tua “panzona”!
ps:ma perchè i bimbi non si possono mettere in un microonde speciale e poi allo scadere dei 9 mesi, puff!!! :)))
Adry

37. Beppone - sabato, settembre 23, 2006

@eulinx
Crazie maghnifica und carissima amica.. ti rincrazio .. 😀 Danke.

@dri
Sei tu troppo gentile.. 🙂

@bbmount
Di nulla.. ed in effetti un post divertente ci voleva 😀 Grazie a te.

@stefania
Non hai nulla di cui scusarti.. ci mancherebbe.. ti ringrazio.. bellissime parole.. 🙂

@pibuo
Ti ringrazio di cuore.. in effetti Lupo Alberto (Beppe) è uno dei miei preferiti e un sorriso fa sempre bene…
Ottimo l’esempio delle pagine bianche.. veramente azzeccato e.. capisco perfettamente il tuo stato d’animo da dottore mancato.. lo condivido in pieno.
L’abbraccio è arrivato.. grazie di cuore.

@rumi
No.. non è affatto magnifica.. è .. fantastica! Grazie e buon wend anche a te.. 😀

@conte
Meno giovane mi piace 😀 Grazie.. ma sono solo una persona.. normale.. nulla di più 😉 ok ok se facevi i complimenti per avere offerta una birra alla prima occasione… cedo! 😉

@zero
Grazie mille i tuoi auguri sono ben accetti 😀

@giulia
Ti ringrazio, ma non sono giù… solo preso dai pensieri e alcuni di questi non mi danno allegria.. ma serie riflessioni.. 🙂
Non ricordo più.. ma il bonifico per i complimenti te l’ho fatto? 😀 😀
Grazie.

@disastro
Una cucchiaiata di nutella direttamente dal barattolo???? Non si rifiuta mai!! Volooooooooooooooooo! 😀

@lame
Ti conosco poco.. ma credo proprio che anche tu sappia che a volte affrontare i problemi uno per volta è un lusso.. e spesso sei ficcato in mezzo al guazzabuglio neuronale.. 😀
Grazie.. davvero.. per avermi ricordato ancora una volta le “cose buone” in arrivo.

@stefania
Grazie stefi! Sono stato a giocare con Sara 🙂 e a far la spesa :(, ma domani mi rifaccio ! Ti ringrazio per l’interessamento!

@bbmount
Grazie.. lo credo anch’io.

@dilwica
Eccoti qua caro angioletto :D.. si .. hai ragione.. ma il mio post è stato solamente una “pensata” a tastiera aperta.. 😉 nulla di più .. in fondo non mi lamento affatto.. e so di essere strafortunato!
Grazie e .. il mio amico lo dovrò confortare solo virtualmente.. 😦

@michela
Bentornata!! Grazie delle bellissime parole.. dette con accento anglosassone.. precisamente della zona di manchester 😀 😀 😀
Sono contento.. anche perchè.. gentecattiva portava alla mente istintivamente pensieri che non si abbinano alle tue parole e ai sentimenti espressi da te.. 🙂
A prestissimo!

@adry
Ti ringrazio dal profondo.. sono veramente colpito dalla conferma della tua amicizia.. 😀
PS:
Non potevi trovarmelo tu il microonde? 😀

38. i figli secondo il “Profeta” « mutaranebula - domenica, settembre 24, 2006

[…] Grazie alle innumerevoli risposte ad un post di Bragiu’s, e grazie alle bellissime parole di “pensieroruminante” (PS bellisimo blog…aggiunto al volo al blogroll….) ho ritrovato il testo completo di quello che, a mio parere, èo dovrebbe essere la Bibbia del genitore…lo conoscevo, e lo avevo perfettamente assimilato, ma ora che posso, lo “riurlo” …se fosse compreso (ripeto: “compreso” usando il termine come l’etimologia latina vuole…) , probabilmente vedremmo meno “aborti” inutili, meno tragedie familiari, e meno assurde gravidanze innaturali…vabbè il discorso è lunghissimo, troppo, lo so, si può essere in accordo o meno…non mi metto a fare moralismi clerico dogmatici, ma che queste parole debbano rappresentare un caposaldo per ogni uomo e donna genitore, questo non me lo levate dalla testa…. […]

39. luigi - domenica, settembre 24, 2006

Difficile trovare le parole adatte.
Un abbraccio sincero,
luigi

40. coneja - domenica, settembre 24, 2006

Ciao Beppone, buona domenica e un abbraccio anche da me.
E speriamo che i pensieri che ti attanagliano non riescano a scalfire la tua serenità!

41. billo - domenica, settembre 24, 2006

per il punto 5…ci siamo passati..ci stiamo ancora passando…ma so che dietro la culrva c’è la fine del tunnel….ci sarà anche per voi, lo so.
per il resto…sono tutti “bellissimi” pensieri…che fanno di te una bellissima persona.
di’ alla tua regina che stringa i denti che anche per lei la luce del tunnel si vede già….
un abbraccio
billo

42. giulia -magacirce - domenica, settembre 24, 2006

un abbraccio forte…

43. Cima - lunedì, settembre 25, 2006

Beppone, niente può essere così duro quando hai questo “branco” di amici che ti vuol bene.
E poi c’è la “mappina” in arrivo… 😉

A.I.U.T.O.

44. Fabio Artigiani - lunedì, settembre 25, 2006

So che sai godere di questa tua intensa vita, e questo mi fa stare tranquillo per te.
Un salutone e un abbraccione.
Fabio

45. draculia - lunedì, settembre 25, 2006

e buona giornata anche a te Beppone!

46. Ombra - lunedì, settembre 25, 2006

Tante cose in ballo e tutte importanti… rasserenati però o rischi l’esaurimento, le cose si risolveranno piano piano, sia che ti agiti o che resti calmo.

47. Stefania - lunedì, settembre 25, 2006

Ciao beppone…visto che te ne intendi…hai mica da consigliarmi una buona banca che presti soldi a chi non ne ha? Ho cominciato a comprare un pò di abbigliamento invernale per il piccolo di casa e sono arrivata a casa con le lacrime agli occhi 😦 anche se la maggior parte delle cose gliele prendo all’Oviesse…mi sa che se continua a crescere con questo ritmo dovrò fare un altro prestito per non mandarlo in giro come io l’ho fatto… 🙂 …
Buon inizio di settimana 😉

48. barbara - lunedì, settembre 25, 2006

Sei un mito…
bacione

49. andreadidue - lunedì, settembre 25, 2006

bene, lo stesso vale per me! W il blog!

50. Irlanda - lunedì, settembre 25, 2006

Fa bene sapere di avere un caro amico a fianco…

51. Beppone - lunedì, settembre 25, 2006

@pibuo
Le parole del commento di rumi sono veramente state illuminanti. 😀

@luigi
Grazie.. spesso è meglio di mille parole..

@coneja
Grazie coniglietta.. no .. non preoccuparti.. difficile scalfirla.. magari solo annebbiare un pochino.. ma basta una lucidata e torna come prima 😀

@billo
Si hai ragione.. il mio non è un abbattimento morale.. solo qualche pensiero che ho messo sul blog.. 😀

@giulia
Grazzzzzzzzzieeeeeee! 😀

@cima
Mai parole furono più vere.. GRAZIE! 🙂

@fabio.artigiani
Grazie Fabio.. è un onore.. 🙂

@draculia
E anche a te cara draculia. 😀 😀

@ombra
Il saggio ombrinis.. mi ci vorrebbe Mr. O’Malley .. me lo presti ? 😉

@stefania
Certamente.. però devi entrare coprendoti la faccia e facendo.. opppsss.. istigazione a delinquere.. mmmhh meglio lasciar perdere 🙂
Sabato sono uscito dal Gigante con il carrello pieno e spendendo il doppio esatto della mia cifra massima! Le lacrime continuano a scendere 😦

@barbara
De che? 😀

@ad2
e W miss Italia 😉

@irlanda
Oh!! Mi raccomando.. ricordati che sono dietro.. niente scherzi eh? Amico va bene .. ma non ne approfittare 😛

52. lapegiulia - lunedì, settembre 25, 2006

ho perso troppi tuoi post….e quando mi rimetto in paro! un bacio

53. Garbo - lunedì, settembre 25, 2006

Caro Beppe,
talvolta accade che il modo migliore per aiutare un altro sia l’ascolto e la presenza; so che è difficile guardare la sofferenza di un altro, i suoi disagi, soprattutto se ci è vicino, e pensare che non possiamo aiutarlo concretamente a sollevarsi, che non possiamo fare per lui nient’altro che fargli sentire che siamo li vicino a lui pronti ad ascoltarlo. Non è assolutamente poco questo, anzi credo che sia tantissimo; infatti, credo che per tutte le persone che citi sarebbe di grande aiuto sapere che ci sei, l’ascolto poi è una condivisione più profonda rispetto ad un aiuto più concreto e tangibile. Capita talora infatti che quest’ultimo venga dato perché è troppo difficile ascoltare l’altro, allora lavorare concretamente diventa un sollievo.
Un saluto da Garbo

54. Beppone - lunedì, settembre 25, 2006

@lapegiulia
Non preoccuparti apetta.. non devi farti problemi. Ben tornata 🙂

55. sonia - lunedì, settembre 25, 2006

Ciao beppone,
ci sono ma non ci sono…:-)
La tua principessina ha appena cominciato l’asilo?
Sta crescendo ;-), e tu mi raccomando paparone…non essene geloso 🙂
Dici bene, aiutala solo a volare.
Sai che mi piace come chiami le tue donne? Regina e principessa: bellissimo!

Beppone, do un calorosissimo abbraccio a Robertino! Ho visto la sua fotografia sul blog di Andy, è un bimobo bellissimo¨!
Come posso fare anche io per dargli una mano nelle mie possibilità?

Un abbarccio!

56. vulcanochimico - lunedì, settembre 25, 2006

Grazie per le segnalazioni…Un abbraccio augurandoti che tutto vafda per il meglio..A presto

57. mietta - lunedì, settembre 25, 2006

Ho fatto girare il sito di Robertino ai miei amici
http://www.proroberto.it/

58. Beppone - lunedì, settembre 25, 2006

@garbo
Caro Garbo.. intelligenza e sensibilità ti contraddistinguono .. come sempre.. grazie delle splendide parole.. 😀

59. Calimera - martedì, settembre 26, 2006

Buona giornata, caro amico! xxx

60. tiziana - martedì, settembre 26, 2006

grazie a te, per la tua profonda sensibilità e la tua capacità di andare oltre. un abbraccio sincero.

61. vincenzo - martedì, settembre 26, 2006

Ciao Beppe, vedo con molto piacere che il tuo blog è sempre pieno di abitanti, peccato che finora sono stato un semplice turista, ma che dici, potrei trovare un posticino da queste parti? In bocca al lupo per tutto.

Ps. avevo notato che sembrava un po’ strano quel commento, ma non perchè era troppo confidenziale…

62. Nicola - martedì, settembre 26, 2006

…… è vero di pensieri ne hai un bel pò! Ma vedrai man mano passeranno e tutto si risolverà… ti volterai indietro e ti sentirai soddisfatto! Speriamoche anche per Robertinosi apra qualchepossibilità
Un caro saluto
Nicola

63. disastro - martedì, settembre 26, 2006

vuoi un po’ di brodo di giuggiole?
è un toccasana!
baciotti
disastro

64. Notes-bloc - mercoledì, settembre 27, 2006

Ciao, Beppone,
io voglio pensare che i tanti Robertino del mondo …!

La Tua gioia all’Asilo? E Tu con chi andrai, adesso, alla villa? Ah già devi impacchettare con il nastro adesivo giallo e nero e …!
E, tra un mesetto, Tua moglie ti dirà: eccoti la piccola, ricomincia, mio caro …! E, poi, … quando la gioia tua tornerà dall’asilo, dovrai star attento a non farla ingelosire …!
E, poi …!
Un abbraccio, Beppone carissimo,
Notes-bloc


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: