jump to navigation

.:[apro parentesi..]:. lunedì, dicembre 11, 2006

Posted by Beppe Bravi (Beppone) in light.
109 comments

..quando anni fa pregavo per essere pieno di donne… non intendevo proprio questo… 😦

..aiutateme!!

Chiusa parentesi………

Annunci

.:[ci guardano]:. giovedì, dicembre 7, 2006

Posted by Beppe Bravi (Beppone) in famiglia, pensieri.
33 comments

Questa è una delle più belle campagne di sensibilizzazione che abbia mai visto.. ovviamente.. non in Italia.. in Australia.
Dateci un occhio e ditemi cosa ne pensate.

Dal canto mio, il guardarla.. mi ha fatto venire i brividi.. mi ha dato una botta in testa.. mi ha preso a schiaffi per ricordarmi quanto sia importante e difficile fare i genitori..
I bambini sono come li cresciamo noi.. noi (per poco) siamo i loro modelli.. i loro idoli… i loro esempi da seguire..
Ciao.. vado a far ridere Sara.. oppsss… a fare il modello…

.:[pericoli in vista..]:. mercoledì, dicembre 6, 2006

Posted by Beppe Bravi (Beppone) in mondo, politica, vergogna.
19 comments

Voi pensavate sinceramente che Bush fosse il peggiore esempio di guerrafondaio?
Credavate sinceramente che il governo repubblicano americano fosse arrivato ad un livello di massima usurpazione dei diritti democratici non solo di altri paesi, ma anche dei suoi concittadini?
Davvero credavate ciò?
Mmhhh…
Ho proprio paura che non sia così.
Ecco chi sembra essere il candidato Repubblicano alle presidenziali del 2008.. il signor Newt Gingrich ex speaker alla camera dei rappresentanti.
I suoi attacchi alle basi democratiche degli USA vengono mascherati da prevenzione contro il terrorismo.. e le sue intenzioni fanno sembrare George Dabbliu Bush un agnellino..
Meditiamo insieme con queste fonti:

Articolo su Luogocomune
Traduzione di Another Day in the Empire

Continuiamo a considerare quel grande paese d’occidente come il faro della democrazia e della libertà?
Non ho niente contro gli statunitensi.. ma il loro governo.. si sta avvicinando a passi da gigante alle stesse restrizioni imposte da Hitler, Mussolini, Stalin, Mao Tse Tung… pochissime differenze e quasi tutte imputabili alle diverse epoche!
Instillare la paura nel popolo.. renderlo ignorante.. togliere quelle poche fonti alternative di informazioni.. censurare.. proibire..
Queste sono le soluzioni per cercare di mantenere il controllo.. per dominare.. per uccidere la democrazia.. (ah.. titolo già usato da Deaglio?.. sorry).
Facciamo attenzione.. non è questione di colore politico.. ma di usare occhi, testa e cuore.
Io ci tengo alle mie libertà ..per me e per i miei.. e sennò come potrei parlarne tranquillamente qui con voi..
Cosa ne pensate?
Un abbraccio.