jump to navigation

.:[ci guardano]:. giovedì, dicembre 7, 2006

Posted by Beppe Bravi (Beppone) in famiglia, pensieri.
trackback

Questa è una delle più belle campagne di sensibilizzazione che abbia mai visto.. ovviamente.. non in Italia.. in Australia.
Dateci un occhio e ditemi cosa ne pensate.

Dal canto mio, il guardarla.. mi ha fatto venire i brividi.. mi ha dato una botta in testa.. mi ha preso a schiaffi per ricordarmi quanto sia importante e difficile fare i genitori..
I bambini sono come li cresciamo noi.. noi (per poco) siamo i loro modelli.. i loro idoli… i loro esempi da seguire..
Ciao.. vado a far ridere Sara.. oppsss… a fare il modello…

Advertisements

Commenti»

1. kalispera - giovedì, dicembre 7, 2006

terrificante sta cosa qua…

2. astralla - giovedì, dicembre 7, 2006

E’ davvero una delle più belle campagne sensibilizzanti, una delle più forti e una delle più comprensibili, visto che colpisce tutti dal vivo. Grazie Beppe, per avercela fatta conoscere, per quanto incredibilmente inquietante!

3. nimue - giovedì, dicembre 7, 2006

Stupenda netta intelligente

Qua in Italia siamo troppi indietro per una cosa simile.

4. aegaion - giovedì, dicembre 7, 2006

molto vero questo filmato. Ma ci metto un poco di ottimismo, i bambini sono molto più intelligenti di quanto crediamo, hanno risorse per capire che non sempre ciò che i loro genitori fanno è la cosa giusta!

5. eulinx - giovedì, dicembre 7, 2006

Fa pensare, davvero. Ma sono d’accordo con Aegaion, io credo (spero) nell’intelligenza del singolo. L’ho detto e lo ripeto, comunque: le tue figlie sono fortunate ad avere un genitore tanto sensibile.
Un bacio

6. Nicolò - giovedì, dicembre 7, 2006

Johann Wolfgang von Goethe, il più grande scrittore tedesco di tutti i tempi, scriveva:

Chi ha molto a che fare con i bambini scoprirà che nessuna azione esteriore resta senza influsso su di loro

7. pami - venerdì, dicembre 8, 2006

I bimbi sono una tabula rasa, assorbono quello che facciamo, il nostro comportamento, le nostre parole, le nostre azioni, soprattutto quelle a cui non facciamo caso.
Catturano attimi per noi insignificanti.
P.

8. Cilions - venerdì, dicembre 8, 2006

Giusto, solo un appunto:
se agirai bene potrai restare il suo modello per sempre… il suo supereroe preferito per tutta la vita!!! credimi può accadere…
buon lavoro…

9. Gianluca - venerdì, dicembre 8, 2006

Accidenti!
Devo stare più attento e smettere di mettermi le dita nel naso.

🙂

10. nonsonounacommessa - venerdì, dicembre 8, 2006

Parecchio fortina come pubblicità progresso, ma efficace.
Sull’argomento potrei soffermarmi per ore e scrivere un libro sulle cose che vedo in videoteca, soprattutto dai genitori, a volte vorrei nascondermi dalla vergogna per come trattano i loro figli.
Tu mi sembri un buon padre, continua così e vedrai che per le tue figlie sarai sempre un punto di riferimento.
Un bacio all big family.

11. disastro - venerdì, dicembre 8, 2006

spettacolare ed efficace, mi chiedo se in italia la trasmetteranno, forse no, troppo intelligente!

Grazie

p.s. un bacio alle tue piccole anche da noi!

12. maga - sabato, dicembre 9, 2006

questo tipo di messaggi mi piace e credo sia molto incisivo

passa a leggere il mio post del 9 dicembre perchè mi aspetto grandi cose da te
baci

13. Stefania - sabato, dicembre 9, 2006

il post ed il video li guardo dopo…sto lavorando sodo per allestire il mio blog.net…volevo solo mandare un bacio a te ed a tutta la famiglia… 🙂
Tieniti libero per l’inaugurazione della mia nuova casa, mi raccomando! 😉

14. nadia - sabato, dicembre 9, 2006

davvero toccante…
un messaggio inequivocabile x noi genitori ..da riguardare ogni tanto perche’ non ci sfugga ..chi siamo e quali sono i nostri doveri
… se vogliamo un mondo appena piu’ decente.di questo
un caro abbraccio beppe.

15. mad riot - sabato, dicembre 9, 2006

Credo che i bambini abbiano un “sesto senso”: capiscono se i genitori si comportano male. Il problema è che sono portati ad emularli a prescindere, quindi il messaggio dello spot è giusto: davanti ai bambini sarebbe opportuno evitare certi atteggiamenti, se proprio non si riesce a correggere i propri difetti e le proprie debolezze.

16. vincenzo - sabato, dicembre 9, 2006

Questa si che è pubblicità progresso. Dovrebbero mandarla pure in italia sta pubblicità… speriamo bene..

Ps. ho visto anche il video sotto. E’ raccapricciante.

17. Stefania - sabato, dicembre 9, 2006

Ciao Bep1, sono passata a dirti che mi hanno consegnato “le chiavi della nuova casa”…se vuoi venire ad inaugurarla l’indirizzo è questo:
http://www.pibua.net
bacioni
Stefy

18. Cristian - sabato, dicembre 9, 2006

Io sono “in lista” per diventare papà. Per me le cose sono complicate, esistono procedimenti medici per l’inseminazione artificiale, ma non le graduatorie sono molto lunghe e io non ho vent’anni. Sono pieno di paure sul diventare padre, su come si crescono i figli, per quanto ho ricevuto un’ottima educazione non sono sicuro di saperla dare, sarà una sfida da affrontare in due, mi piace leggere di padri felici di quello che fanno nel ruolo di genitore, mi rassicura. Ti abbraccio.
Cris

19. cobalto - domenica, dicembre 10, 2006

Fare i genitori è difficile, ma non dovremmo dimenticarci di quanto è importante il ns esempio x loro…Buon fine settimana.

20. Beppone - domenica, dicembre 10, 2006

@kalispera
Beh.. in effetti mette un pò di brividi..

@astralia
Di niente.. grazie a voi per averla apprezzata.

@nimue
Sono d’accordo 😦

@aegaion
Forse….ma dipende molto dall’età.. e tante piccole cose vengono assorbite in tenera età e rimanere come modo di fare… Ed in ogni caso.. ogni azione malvagia viene assorbita dai bambini.

@eu
Grazie cara.. sono commosso.. 🙂

@nicolò
Grande verità.

@pami
Innanzitutto grazie della visita.. mi fa piacere “conoscerti”. Mi piace anche casa tua… ma per commentare bisogna registrarsi.. 😦
Per il tuo commento… sono d’accordissimo.

@cilions
Lo spero.
Firmato Mr. Fantastic 😉

@gianluca
Beccato!! 🙂

@nonsonounacommessa
Grazie della fiducia… e..meno male che vado da solo in videoteca 🙂 🙂

@disastro
Non credo. Grazie 😀

@maga
Arrivo!

@stefania
Grande!!

@nadia
Come un ripassino alle regole di tanto in tanto!

@mad riot
Proprio d’accordo al cient pe ciento! 🙂

@vincenzo
Speriamo
PS: Lo so 😦

@stefania
🙂 🙂

@cristian
Ma che bellissima notizia!! Grande Cris. Secondo me finchè hai paura sarai un ottimo padre! 🙂

@cobalto
Fa parte delle difficoltà. Grazie.. anche a te..

21. pami - domenica, dicembre 10, 2006

Si..purtroppo a volte la tecnologia limita..
Un saluto 🙂

22. viola - domenica, dicembre 10, 2006

Non ci pensiamo mai Beppe…ma è vero..loro sempre là ad imitarci, a guardarci..ad imparare da noi…dobbiamo stare attenti..per loro…

23. sonia - domenica, dicembre 10, 2006

È molto veritiero questo video…
Dovrebbero esportarlo anche in Europa, dovrebbero trasmetterlo sulle nostre reti.

Un abbraccio a te e a tutti!

24. Fioredicampo - domenica, dicembre 10, 2006

No, è meglio che da noi non la mandino, c’è chi potrebbe scambiarla per un “suggerimento” 😉 Pessimista, vero? Non troppo, credimi.
Un abbraccio da Fioredicampo.

25. Cima - lunedì, dicembre 11, 2006

E mmò come vado a dormire? Te possino… 😉

A.I.U.T.O.

P.S. credo comunque che sia vero, che cioè i bambini replichino i loro genitori, anche quando li condannano, anche quando sono cattivi esempi. Ecco, ora davvero non dormo più…

26. tiziana - lunedì, dicembre 11, 2006

mi ha colpita questo video, si ricollega a ciò di cui parlavamo la settimana scorsa… dei modelli sbagliati che la società propone, della difficoltà dei genitori di educare i propri figli… se ti guardi intorno oggi vedi bambini molto piccoli che sono fotocopie in miniatura dei loro genitori, negli atteggiamenti, nel modo di vestire… sarebbe importante promuovere anche in Italia una campagna per la sensibilizzazione su questo tema. un abbraccio

27. l'oste walter - lunedì, dicembre 11, 2006

caro modello, è proprio un’escalation… terrificante il finale…
al di là di questo tutta la procedura spiegherebbe anche perchè ci sono dei bambini proprio tonni in giro… ho degli esempi che… 😉

28. Beppone - martedì, dicembre 12, 2006

@pami
Vabbè.. vorrà dire che mi registrerò su Windows Live.. ohmmamma come mi sento male!! 😀

@viola
Giusto! Grazie per essere tornata a trovarmi..

@sonia
Sono d’accordo

@fiore
Ricordo benissimo il tuo post sulla ragazzina in spiaggia … forse hai ragione.. ma .. non so..

@cima
Vai vai..
Mia figlia russa.. da chi avrà preso :O

@tiziana
Si collega tantissimo al vostro post dell’altro giorno…..
Un abbraccio.

@pachi
Si.. ma finchè sono tonni.. è ancora buono.. ma quando diventano cattivi.. mi preoccupo…

29. angioletto79 - martedì, dicembre 12, 2006

ciaooo Beppone!!!
si è proprio vero i nostri figli prendono molto da no!!
Purtroppo nn esiste una scuola per genitori!!!!
Forse questa campagna dovrebbe essere fatta anche qui da noi 😉
un bacio e un abbraccio
Mary

30. zialaura - mercoledì, dicembre 13, 2006

Loro sono spugne e assorbono tutto….vero, questa pubblicità mette i brividi….e spiega anche tanti perchè!
Un baciotto a te e mille alle tue principesse!!!!

31. pami - mercoledì, dicembre 13, 2006

Ma sì dai! Entra nel magico mondo di Windows Live!
Rendiamolo scambievole qusto incontro nelle nostre case virtuali..*)

32. Beppone - venerdì, dicembre 15, 2006

@angioletto
Proprio vero.. ci vorrebbe una scuola.. Un bacione..

@zialaura
Bentornata.. 🙂 Sono contento che ti metta i brividi.. perchè vuol dire che ti impressiona…. Ricambio il bacio con un abbraccio ipermega!

@pami
Ci provo.. ma già un paio di volte mi ha respinto 😮

33. kendalen - venerdì, dicembre 22, 2006

Meravigliosa…

Il giorno prima di schiantarmi in auto, ho bloccato il traffico a un semaforo per permettere a una bimba che aveva attraversato di corsa di riprendersi un Tigro di peluche che le era caduto sulle strisce. Chissà…


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: